Abbiamo già parlato di come migliorare la propria strategia SEO (se non sapete di cosa sto parlando, potete recuperare l’articolo qui) e parlando di SEO è uscito fuori il discorso su quanto sia importante ottimizzare le parole chiave. Ma come? Ciao a tutti e bentornati su “il Quadernino” con altri consigli utili riguardanti la SEO e soprattutto le Keywords.

ottimizzazione parole chiave

Prima di iniziare a presentarvi il tool che ho iniziato a usare da un po’ di tempo per ottimizzare le mie parole chiave, vediamo prima cos’è una Keyword. Viene definita parola chiave, una parola (o una frase) che descrive al meglio il tema o l’argomento del vostro contenuto. Come accennato nel precedente articolo, la parola chiave deve essere anche “utilizzata” nel mio testo, anche perché in caso contrario Google non vedrebbe di buon occhio questa mia scelta, penalizzando il mio contenuto, ritenendolo non pertinente alla Keyword associata.

Questo è il breve la spiegazione su cosa dovrebbe essere una parola chiave, ma come faccio a ottimizzare al meglio le Keywords da utilizzare? Per ottimizzazione di Keywords di intende quali sono quelle più cercare rispetto a un argomento. Piccolo esempio pratico. Se ho un blog di cucina e noto che la parola chiave “ricette” è più ricercata di “guida alla preparazione”, probabilmente nei miei contenuti prediligerò la prima alla seconda.

Ora davvero basta teoria e passiamo alla pratica. Per ottimizzare le parole chiave da inserire (e non solo, ma a questo ci arriviamo) sto utilizzando da un po’ di tempo il sito di Neil Patel, un blogger/creatore di contenuti che si occupa di digital marketing.

Neil ha dato vita a una piattaforma (in più lingue) che permettere di trovare le parole chiave più adatte al proprio contenuto o studiare quelle dei propri concorrenti. Basterà immettere nella barra di ricerca della piattaforma una parola chiave o un URL, che ci verrà mostrata una grafica in cui possiamo vedere in numeri la qualità della parola chiave. Possiamo vedere quante volte viene richiamata, il pay per click di quella parola chiave, e ci verrano mostrate anche delle alternative o suggerimenti per parole chiave corrispondenti. Davvero bellissimo! Inoltre ci verranno mostrati i contenuti a cui sono associate, dandoci delle idee e spunti sui nostri prossimi contenuti.

Come dicevo prima, sto utilizzando da poco questa piattaforma, ma mi sono innamorata la prima volta che l’ho vista. Semplice e intuitiva è adatta sia agli esperti che ai principianti, e soprattutto a questi ultimi può dare un vero aiuto, una vera spinta in avanti, in termini di posizionamento SEO.

Spero che questa piattaforma possa piacervi quanto a me e mi piacerebbe sapere la vostra a riguardo. Vi ringrazio per essere arrivati fin qui e vi invito al prossimo aggiornamento de “il Quadernino”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...