Come ogni anno il colosso americano guidato da Jeff Bezos ci invita al proprio Amazon Prime Day, che promette di essere un evento di due giorni in cui gli abbonati Prime vengono premiati con offerte “da pazzi”. Ciao a tutti e bentornati su “il Quadernino” che anche quest’anno darà un’occhiata alle offerte di questi due giorni. 

Ma prima di tutto cos’é l’Amazon Prima Day? Non si tratta niente di meno di un evento di giorni, dal 15 al 16 luglio, in cui sulla famosa piattaforma e-commerce si succederanno offerte succulente per gli abbonati ad Amazon Prime.

Amazon Prime Day

Le offerte saranno divise in 3 categorie:

  1. Offerte del giorno, ovvero offerte che andranno avanti fino all’esaurimento delle scorte;
  2. Best Deals, sono offerte con sconti “esagerati”;
  3. Offerte lampo, che tendono ad essere le offerte più sostanziose, durano solo pochi minuti (di solito 15 minuti) e gli articoli sono disponibili in numero limitato.

Perché vi parlo dell’Amazon Prime Day? Effettivamente anche risparmiando si può guadagnare e infatti il mio consiglio é quello di buttare un occhio nel caso abbiate bisogno di cambiare la vostra attrezzatura o il vostro materiale per lavorare. É risaputo che in questi giorni le offerte migliori riguardano il mondo tecnologico. Io ad esempio avrei bisogno assolutamente di una nuova sedia da gaming (sono molto più comode per lavorare alla scrivania rispetto a quelle da ufficio) e in questi giorni ho intenzione di acquistarne una. Poi se ci esce magari qualche altro videogame per la mia raccolta, male non fa.

Come detto prima, l’Amazon Prime Day é riservato agli abbonati Amazon Prime e nel caso non siate ancora abbonati potete provare Amazon Prime per 30 giorni e approfittare comunque delle offerte. Vi lascio il link se mai vorreste partecipare al Prime Day https://amzn.to/2jLOoop.

Io personalmente consiglio Amazon Prime a tutti, dato che oltre alle offerte Prime e alla spedizione gratuita ( e ovviamente all’Amazon Prime Day), avrete la possibilità di abbonarvi gratuitamente anche a Amazon Prime Music e Amazon Prime Video che sono degli ottimi servizi, anche rispetto ai propri concorrenti diretti come Spotify nel caso di Music e Netflix nel caso di Prime Video.

Grazie a tutti per aver letto questo articolo che spero vi possa aiutare nell’acquisto di nuovo materiale per la vostra attività e vi invito al prossimo aggiornamento de “il Quadernino”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...