La pianificazione è un argomento spesso sottovalutato, ma organizzare il tempo che si dedica al proprio blog potrebbe portare benefici incredibili al vostro blog e non solo. Ciao a tutti e bentornati su “il Quadernino” con l’ennesimo articolo che parla di pianificare e organizzare il tempo.

Pianificare il proprio tempo

Per quale motivo parlo spesso si pianificazione dell’attività di blogging? Sono molte le persone che iniziano a scrivere su un blog e pubblicano solo quando hanno “l’ispirazione”. Effettivamente la creatività non ha orari e potreste avere giorni in cui potreste scrivere per ore consecutive e altri invece in cui anche solo scrivere una frase potrebbe sembrare un’impresa. Questo è uno dei motivi principali per cui organizzare il tempo da dedicare al proprio blog potrebbe, e dovrebbe, essere fondamentale.

Oltre alla mancanza di ispirazione, una delle ragione che potrebbero farvi slittare il vostro calendario di pubblicazione è che semplicemente avete altro da fare, come una riunione, un appuntamento o semplicemente siete in vacanza e non avete il vostro pc a disposizione. Questo problema è semplicemente risolvibile, basta creare un calendario di pubblicazione e pianificare i propri articoli. Niente di più semplice.

I primi tempi ero anche io una blogger che andava alla giornata, ma appena un paio di settimane dopo l’inizio del blog, mi sono resa conto che non riuscivo a essere costante. Così ho deciso quali giorni e a quale ora pubblicare e mi sono detta che dovevo prepararmi l’articolo almeno il giorno prima e programmarlo poi per il giorno dopo con l’opzione WordPress, in modo da essere sicura che l’articolo venisse pubblicato anche se non avevo a disposizione una connessione internet. L’unico problema di questa “tecnica” è che ci si organizza solo il giorno prima, e se non si hanno argomenti? Per questo ho pensato a un altro modo per pianificare il mio blog.

Ho comprato una di quelle agende che hanno solo i nomi dei giorni (niente data precisa, dato che per appuntamenti e altro uso il cellulare) e con molto spazio per ogni giorno in modo da poter scrivere degli appunti. Una volta trovato “il quadernino” adatto ho iniziato a organizzare il tempo per pianificare il mio blog. Per fare ciò basta un’ora alla settimana (io lo faccio di sabato pomeriggio) in cui guardo e programmo gli articoli almeno per la settimana e in più scrivo delle parole chiave o frasi che mi ricordino di cosa voglio parlare e mi aiutino a dare una struttura all’articolo. In quell’ ora mi concentro sul mio blog, osservo e pianifico le parole chiavi che voglio usare per gli articoli, scegliendo quelle migliori, e analizzo anche i risultati ottenuti nella settimana precedente. In questo modo utilizzo quel tempo, non solo per pianificare le attività per la prossima settimana, ma anche per riflettere su quello che sto facendo. Possiamo dire che è quasi un’ora di meditazione incentrata sulla mia attività di blogger.

Io trovo questa attività di organizzare il tempo e pianificare il blog non solo utilissima, ma in qualche modo anche rilassante e motivante. Non ho più problemi nel mantenere il mio ritmo di pubblicazione e ho sempre argomenti di cui parlare. Ovviamente se ci sono novità che vanno “discusse subito” cerco di modificare il calendario per pianificare anche l’argomento “urgente” e rimanere sempre sul pezzo, ma allo stesso tempo non perdo la direzione data al blog.

Voi invece come vi organizzate per la pubblicazione dei vostri blog? Preferite organizzare il tempo e pianificare l’attività o andate “a naso”? Fatemelo sapere nella sezione commenti qui sotto e vi invito al prossimo aggiornamento de “il Quadernino”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...