Siamo abituati fin da piccoli che settembre è il mese in cui ricomincia la scuola, finiscono le vacanze ed è ora quindi di darsi da fare per l’anno che si presenta. Ciao a tutti e bentornati su “Il Quadernino ” con un consiglio utile a tutti per iniziare al meglio il mese di settembre.

Settembre e propositi

Finiti gli anni della scuola, rimane in qualche modo impressa questa sensazione di inizio “del lavoro” che settembre comporta, complice magari anche l’ambiente che ci circonda. Basti pensare anche solo ai programmi televisivi. Io seguo i programmi della rete La7 come Dimartedì, Piazza Pulita e PropagandaLive e questi, come scommetto molti dei programmi che seguite, si prendono una pausa estiva e ricominciano ad andare in onda proprio a settembre. Stessa cosa anche YouTube, che nel mese di agosto, a parte alcune eccezioni, era un deserto in termine di nuovi contenuti.

Ma il “ricominciare del ciclo” non deve per forza essere una cosa brutta, anzi. In qualche modo settembre infonde anche nuova energia e nuove speranze per il futuro. Pensiamo sempre alla scuola. Non vi è mai capitato di rimettere piede nella vostra classe e pensare a dei propositi come “quest’anno farò le cose come si deve, non voglio più…..”. Quindi perché non approfittare di questo clima, di queste sensazioni, per migliorarci? Perché non ci sediamo un po’ al tavolino o alla scrivania e buttiamo giù SCRITTO una specie di rapporto di quello che abbiamo fatto, di quello che ha funzionato, di quello che invece non ha funzionato e soprattutto a creare nuovi propositi e obiettivi.

Questo potrebbe essere un ottimo esercizio per fare un punto chiaro della situazione in cui ci troviamo e di cosa dobbiamo migliorare. Una specie di meditazione sul nostro operato, sulle nostre scelte e sui nostri obiettivi e propositi. È proprio riguardo ai nostri traguardi dovremmo iniziare a chiederci: sono realizzabili? Sto facendo di tutto per arrivarci? Quale deve essere il limite di tempo, prima di dire se ho fallito oppure no?

Tutto questo è utile per non perdere di vista il vero obiettivo è rimanere concentrati sulla nostra strada, senza farci distrarre dagli inconvenienti che capitano ( e quelli capitano sempre ).

Questa è la mia riflessione per l’inizio di settembre e mi piacerebbe sapere cosa ne pensate. Sono l’unica ad avere queste sensazioni riguardo settembre? Che si crea dei propositi da seguire?! Fatemelo sapere qui sotto nei commenti e vi invito al prossimo aggiornamento de “Il Quadernino”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...