La ricerca di nuovi clienti sia la cosa più difficile per un professionista che lavora da freelancer e spesso la pubblicità non è ne il metodo più efficace ne il più economico. Ciao a tutti e bentornati su “il Quadernino” con un piccolo trucco per farsi pubblicità a costo zero con EBay Annunci.

Qui in Germania sono riuscita ad arredarmi lo studio a costo zero (ho pagato solo l’affitto del furgone per spostare i mobili e parliamo di circa 30 €) grazie EBay Annunci. Nella sezione “da regalare” infatti si possono trovare davvero tante offerte, tra cui quelle dei professionisti che offrono una prima prova gratuita con loro per conquistare nuovi clienti.

Nuovi clienti con EBay Annunci

Volevo parlare di questa possibilità perché è così che ho conosciuto la mia consulente finanziaria. Girando nella sezione da regalare ho trovato il suo annuncio, dove proponeva il primo anno di consulenza gratuito e ne ho approfittato. Ovviamente non c’è da aggiungere che sono soddisfattissima del servizio ricevuto e ringrazio ancora di aver aperto EBay Annunci quel giorno.

Ma lei non è l’unica: ho letto annunci di fotografici, programmatori e anche design che offrono la prima consulenza, prodotto o fotoshooting gratuitamente per guadagnare nuovi clienti, sperando che la prossima volta siano clienti paganti.

Ho fatto un po’ di ricerche e a quanto pare, in Italia EBay Annunci è diventato Kijiji e quest’ultimo non ha una vera e propria sezione “da regalare”, però se si cerca “da regalare” o “regalo” si possono trovare i tanto sperati annunci. Ma invece come fare per farsi pubblicità?! Effettivamente se una persona deve cercare “da regalare” forse il vostro annuncio non verrà mai veramente visualizzato, ma in questo caso ci può essere di aiuto Facebook.

Sempre più spesso nascono dei gruppi Facebook in cui si postano annunci di persone che vogliono dare via i propri oggetti a costo zero, dando vita a delle vere e proprie community “da baratto”. Questa potrebbe essere un’ottima alternativa per pubblicare la propria offerta per i nuovi clienti. Ma non parlo solo di lavori come fotografo o designer, ma potreste offrirvi per il servizio di pulizie, imbianchino o tutto fare.

I social e le piattaforme sono in fondo i nuovi pali degli alberi su cui si affiggeva la propria offerta e da cui tutti poteva staccare il numero da chiamare se interessati. Alla fine, anche in questo caso, si tratta di pubblicità gratuita che può aiutare a guadagnare qualcosa.

Questa è la mia esperienza con EBay Annunci e spero che vi sia di ispirazione. Ma voi cosa ne pensate? Avete già provato a fare delle offerte del genere o invece non vi fidate troppo? Raccontatemi la vostra nella sezione commenti qui sotto e io vi invito al prossimo aggiornamento de “il Quadernino”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.